Char/it

From Lazarus wiki

Deutsch (de) English (en) español (es) français (fr) italiano (it) русский (ru)

Una variabile char contiene un solo carattere. Un byte e un char sono la stessa cosa, con l'eccezione che un char può essere usato come carattere, o come parte di una stringa, e non può essere usata in espressioni aritmetiche, mentre un byte può solo essere riferito a un'espressione numerica.

Ad esempio:

 var ch: char;
     c: byte; 

 begin
   ch := 'A';  c := 64;  { sono la stessa azione, ed è legittimo }
   ch := 64;   c := 'A'; { questo è illegittimo }
 end.

L'uso di char o byte come data type permette una migliore comprensione dell'uso della particolare variabile. Il char può essere convertito in byte usando la funzione ord. I valori delle variabile byte può essere convertito in char tramite la funzione chr.

Le funzioni del char seguono il codice ASCII.

Il precedente programma reso legittimo:

 var ch: char;
     c: byte; 

 begin
   ch := 'A';  c := 64; { sono la stessa azione, e sono legittimi }
   ch := chr(64); c := ord('A'); { ora legittimo }
 end.


navigation bar: data types
simple data types

boolean byte cardinal char currency double dword extended int8 int16 int32 int64 integer longint real shortint single smallint pointer qword word

complex data types

array class object record set string shortstring